Scuola primaria Don Sapino

La storia

La prima scuola mista venne aperta in un locale della cascina bergera. Si era interessata a questo progetto la signora marie engelfred di blieux, proprietaria di alcune cascine; le spese erano sostenute da privati. Piu' tardi la scuola venne spostata alla cascina dentis-casali perche' questa era piu' centrale rispetto alla bergera. 
Nel 1885 il comune di collegno fece costruire una scuola, con un'aula al pianterreno e due locali usati come magazzino e al piano superiore altre due aule; nella scuola c'era un solo servizio igienico al piano terra. Nel 1948 al piano terra venne ricavata una piccola abitazione per la guardia campestre, ampliata alcuni anni dopo.
Nel 1956 il comune di collegno aggiunse alla scuola i servizi igienici al piano terreno e al primo piano.
Nel 1969 il comune fece costruire un ampliamento: al piano terra un salone con infermeria, cucina e servizi igienici e al primo piano due aule con servizi e un ampio corridoio che collegava alla parte vecchia.
Negli ultimi anni la frazione si e' ingrandita e il comune ha finalmente fatto costruire una scuola elementare e materna nuova. L'edificio e' stato inaugurato nel settembre dell'anno 2000.

(ricerca effettuata dai bambini del laboratorio ambiente) 

analisi della situazione del plesso don sapino 

La scuola elementare Don Sapino, sita in Savonera, prende il nome dal primo parroco di questa frazione di Collegno. L'edificio, realizzato ad un solo piano fuori terra di circa 1500 metri quadrati, è costituito da tre corpi principali:
*un’ala sinistra  di circa 500 metri quadrati che ospita quattro aule di scuola primaria, l’infermeria e uno spazio aperto utilizzato di solito per il pre e dopo-scuola;
*un’ala destra di circa 600 metri quadrati in cui si trovano quattro aule sempre di scuola primaria, un’aula per psicomotricità, il laboratorio di informatica, la biblioteca, la sala insegnanti e uno spazio per  attività di laboratorio.  
*il centro polifunzionale e spazi di uso comune (circa 350 metri quadrati). Questo spazio, costituito da un salone con copertura in legno a vista può essere utilizzato per attività fisiche-motorie e come luogo di aggregazione per feste, rappresentazioni teatrali-musicali.
Ogni aula ha un accesso autonomo all'esterno sul giardino, che consente di svolgere lezioni o momenti di intrattenimento all'aperto. Il giardino, di oltre 1500 metri quadrati, circonda la scuola su tutti e quattro i lati, vi sono spazi comuni con giochi.

Informazioni aggiuntive

Altro in questa categoria: « Scuola primaria Don Sapino