Privacy

Oggetto: D.lgs 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.  Informativa all’interessato.

 

Il decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 prevede il diritto alla protezione dei dati personali. In ottemperanza a tale normativa, desideriamo preventivamente informarvi che il trattamento dei dati personali sarà improntato a principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Vostra riservatezza e dei Vostri diritti anche in applicazione dell’art.2 del I dati personali verranno trattati anche con l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati con le modalità e le cautele previste dal predetto D.lgs e conservati per il tempo necessario all’espletamento delle attività istituzionali e amministrative  riferibili alle predette finalità;

Sono adottate dalla scuola le misure minime per la sicurezza dei dati personali previste dal D.lgs. Il titolare del trattamento è il dirigente scolastico. Il responsabile del trattamento è il Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi. Gli incaricati al trattamento dati sono tutti gli assistenti amministrativi espressamente autorizzati all'assolvimento di tali compiti, identificati ai sensi di legge, ed edotti dei vincoli imposti dal D.lgs;

I  dati oggetto di trattamento potranno essere comunicati ai seguenti soggetti esterni all’istituzione scolastica per le seguenti finalità:

¨        Alle altre istituzioni scolastiche, statali e non statali, per la trasmissione della documentazione attinente la carriera scolastica degli alunni, limitatamente ai dati indispensabili all’erogazione del servizio;

¨        Agli  Enti Locali per la fornitura dei servizi ai sensi del D.Lgs.  31  marzo  1998, n. 112, limitatamente ai dati indispensabili all’erogazione del servizio;

¨        Ai gestori pubblici e privati dei servizi di assistenza agli alunni e di supporto all’attività scolastica, ai sensi delle leggi regionali sul diritto allo studio, limitatamente ai dati indispensabili all’erogazione del servizio;

¨        Agli Istituti di assicurazione per denuncia infortuni e per la connessa responsabilità civile;

¨        All’INAIL per la denuncia infortuni ex D.P.R. 30 giugno 1965, n. 1124;

¨        Alle ASL e agli Enti Locali per il funzionamento dei Gruppi di Lavoro Handicap di istituto e per la predisposizione e verifica del Piano Educativo Individualizzato, ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n. 104;

¨        Ad aziende, imprese e altri soggetti pubblici o privati per tirocini formativi, stages e alternanza scuola-lavoro, ai sensi della Legge 24 giugno 1997, n. 196 e del D.Lgs 21 aprile 2005, n. 77 e, facoltativamente, per attività di rilevante interesse sociale ed economico,  limitatamente ai dati indispensabili all’erogazione del servizio;

¨        Alle Avvocature dello Stato, per la difesa erariale e consulenza presso gli organi di giustizia;

¨        Alle Magistrature ordinarie e amministrativo-contabile e Organi di polizia giudiziaria, per l’esercizio dell’azione di giustizia;

¨        Ai liberi professionisti, ai fini di patrocinio o di consulenza, compresi quelli di controparte per le finalità di corrispondenza.

Vi ricordiamo infine:

  • che il conferimento dei dati richiesti è indispensabile a questa istituzione scolastica  per l'assolvimento dei suoi  obblighi istituzionali;
  • che, ai sensi dell’art. 24 del D.lgs 196/2003, in alcuni casi il trattamento può essere effettuato anche senza il consenso dell’interessato;
  • che in ogni momento  potrete esercitare i vostri diritti  nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 7 del D.lgs 196/2003;
  • che potrete richiedere di avvalervi  della possibilità prevista dall’art. 96 D.lgs 196/2003 di comunicazione e diffusione dei dati personali necessari ad agevolare l’orientamento, la formazione e l’inserimento professionale, anche all’estero e per via telematica. 

Decreto Legislativo n. 196/2003.

Art. 7 -  Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1- L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o menodi dati personali che lo riguardano, anche se non  ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2- L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

  1. a)dell’origine dei dati personali;
  2. b)delle finalità e modalità del trattamento;
  3. c)della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  4. d)degli estremi identificativi del titolare, deie del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2;
  5. e)dei soggetti o delle categorie diai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello stato, di responsabili o incaricati.

3- L’interessato ha diritto di ottenere:

  1. a)l’aggiornamento, ovvero, quando vi ha interesse , l’integrazione  dei dati;
  2. b)la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o ildei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui  non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi  per i quali i dati sono stati raccolti  o successivamente trattati;
  3. c)l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) esono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela  impossibile o comporta un impiego di mezzi  manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4- L’interessato ha diritto ad opporsi, in tutto o in parte:

  1. a)per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  2. b)al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche dio di comunicazione commerciale.
Altro in questa categoria: Incarico trattamento dati »